Baltica week – Giornate sfinenti nei parlamenti baltici

Il dibattito fino a notte fonda per approvare la legge di bilancio lettone ha messo a dura prova qualche deputato. Ci sono due nuovi governi, in Estonia e Lituania. Il sindaco di Riga ha accusato i parlamentari di essersi aumentati lo stipendio, ma guadagna il triplo di loro. La nazionale di basket femminile andrà agli Europei (per la 7° volta di fila).


E’ stata una settimana dura per i deputati lettoni, alle prese con l’approvazione della legge di bilancio per il 2017. Dei contenuti della legge abbiamo parlato qui. Sono stati esaminati 666 articoli e la maggioranza ha trovato i voti per approvarne 665. Il premier Kučinskis si è detto contento che il parlamento abbia bocciato un articolo, perché una legge di bilancio fatta di 666 articoli poteva dare l’idea di un’opera del diavolo. Ma la seduta fiume che è durata 20 ore fino a notte fonda ha messo a dura prova qualche deputato, come il deputato di ZZS Valdis Kalnozols, immortalato in una foto a tradimento dal collega Artuss Kaimiņš.

Il sindaco di Riga Nils Ušakovs, che è anche il leader del partito russofono Saskaņa principale forza di opposizione in parlamento, subito dopo l’approvazione della legge di bilancio ha pubblicato una caricatura sul suo profilo twitter per accusare i deputati della maggioranza di aver aumentato i propri stipendi in percentuale maggiore rispetto all’aumento del salario minimo, che nel 2017 crescerà di 10 euro rispetto all’attuale e diventerà di 380 euro al mese.

 

Mediaticamente non è stata un’idea brillante, perché nel giro di poche ore è cominciato a circolare un tweet di risposta, che faceva notare che il sindaco di Riga riscuote 6675 euro al mese, il doppio dello stipendio di un ministro e il triplo dello stipendio di un parlamentare, otto volte lo stipendio medio e diciassette volte il salario minimo lettone.

 

Anche in Lituania e Estonia i parlamentare non sono stati con le mani in mano. In questa ultima settimana sono nati infatti i due nuovi governi lituano ed estone. Quello lituano è nato dopo le elezioni politiche che hanno visto la vittoria del partito dei verdi e contadini, che adesso guida il paese con il nuovo primo ministro Saulius Skvernelis, 46 anni, ex capo della polizia e ministro dell’Interno.

In Estonia invece il nuovo governo è nato dopo la crisi di governo che ha portato alle dimissioni di Taavi Rõivas ed ha fatto piuttosto scalpore, perché per la prima volta guiderà un governo estone l’esponente di un partito a base russofona, Jüri Ratas leader del partito di Centro, che ha anche un accordo politico con Russia Unita di Putin. La presidente estone Kersti Kaljulaid ha assicurato che la politica estera estone non cambierà, ma la novità ha fatto un certo scalpore nei baltici, e anche in Lettonia Saskaņa spera di conquistare il governo del paese dopo le elezioni del 2018.

Se avete intenzione di aprire una start-up in Lettonia è il momento giusto.
Como e Jelgava si sono gemellate.

La nazionale di basket femminile lettone ha conquistato l’accesso alla fase finale degli europei battendo nella gara decisiva la Slovenia. Un grande risultato per il basket lettone che per la settima volta consecutiva è riuscito a qualificarsi per gli Europei. Per l’occasione ha fatto il suo rientro in nazionale una delle stelle più grandi della storia del basket lettone, Anete Jēkabsone-Žogota.

Una storia di sport interessante è quella di Roberts Uldriķis, giovane centrocampista della squadra di calcio del Metta/Latvijas Universitāte e che adesso è in prova all’Udinese. Lasciamo perdere le dichiarazioni del suo esuberante agente, che lo ha definito l’Ibrahimovic dei baltici, ma Uldriķis coi suoi 198 cm. di altezza, una buona tecnica e una coordinazione invidiabile per la sua corporatura, potrebbe essere un elemento interessante per il calcio italiano. Aspettiamo di vedere cosa ne pensano ad Udine.

Fra i premi della Spelmaņu nakts, il più prestigioso premio teatrale lettone, spicca il riconoscimento come migliore attrice a Guna Zariņa, un vero mostro di bravura.

La canzone della settimana è il nuovo singolo degli Astro’n’out.

Satiksimies, tiksimies
pašā augstākajā galotnē…

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: