Un altra fetta importante del turismo in Kurzeme è quella costituita dai turisti tedeschi. Alcuni di loro in questa regione cercano anche le proprie radici: il Kurzeme è stata la regione più importante per la comunità baltica tedesca, che con i suoi baroni ha dominato per diversi secoli in questa zona. Le radici storiche di questa presenza si trovano ancora in molti luoghi, castelli, edifici, ma anche cimiteri, come il vecchio cimitero tedesco di Saldus.

Ma i tedeschi amano del Kurzeme soprattutto la splendida natura e la tranquillità. “Le persone cercano sempre di più – sostiele Gustovskis – nelle loro vacanze luoghi con una bella natura e poco rumore, dove ci sia poca presenza umana. La Lettonia per questo tipo di turismo è un luogo perfetto, ideale. Dovremmo puntare di più su questo aspetto quando reclamizziamo il turismo in Lettonia”.