I premi per la letteratura lettone 2015: vincono Bērziņš nella narrativa e Vērdiņš nella poesia

Premio alla carriera per il poeta Jānis Rokpelnis. Nella letteratura per ragazzi si impone Luīze Pastore. Miglior opera d’esordio per Elīna Bākule.

Sono stati assegnati i premi per la letteratura lettone del 2015 (Laligaba). Nelle due categorie più attese hanno prevalso Māris Bērziņš per la narrativa, con il suo romanzo “Svina garša” (Il sapore del piombo) e Kārlis Vērdiņš per la poesia con la raccolta “Pieagušie” (Adulti). 

Per la categoria dedicata alla narrativa  Māris Bērziņš ha dovuto lottare con una concorrenza di grande qualità, insieme a “Mātes piens” (Il latte della madre), di Nora Ikstena, “Vārdiem nebija vietas” (Non c’era posto per le parole), il romanzo di Guntis Berelis, la raccolta di racconti “Stāsti” di Inga Žolude, e il romanzo “Tu nevari dabūt visu, ko gribi” (Non puoi avere tutto quello che vuoi) di Vladis Spāre.

Ma alla fine è arrivato il riconoscimento per uno dei migliori romanzi degli ultimi anni della letteratura lettone, quello di Māris Bērziņš, che aveva già ottenuto un prestigioso premio per la letteratura baltica nei mesi scorsi.

Altrettanto forte era la concorrenza nella categoria dedicata alla poesia, dove la raccolta di Vērdiņš ha dovuto superare altre opere molto apprezzate da critica e pubblico, come quella di Jānis Rokpelnis (che ha ricevuto anche il premio alla carriera) “Post Factum”, e di Toms Treibergs con “Drudzis”. 

Molto meritato anche il premio a Luīze Pastore con “Svešinieka atnākšana” (L’arrivo dello straniero) Neputns, il terzo libro della serie dedicata ai detective dell’arte, di cui abbiamo parlato recentemente anche su Baltica Libri.

Nella categoria riservata alla miglior opera d’esordio, ha conquistato il premio Elīna Bākule-Veira con “Zilonis okeāns”, la raccolta di poesie che è stata una delle opere prime più apprezzate nel 2015.

Oltre al premio alla carriera a Jānis Rokpelnis, la giuria del Laligaba ha quest’anno assegnato anche un premio speciale al poeta Uldis Bērziņš, per la sua straordinaria carriera di traduttore.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: