Cessato l’allarme bomba all’aeroporto di Riga. Il personale rientra, riprendono i voli

Dopo le operazione di controllo degli artificieri la decisione di riaprire l’aeroporto. L’allarme era scattato dopo una telefonata minatoria.

Foto via Apollo.lv
Stamattina intorno alle 7 ora locale (le 6 italiane) è scattato un allarme per una possibile bomba all’interno dell’aeroporto di Riga. L’allarme è partito a seguito di una telefonata che avvertiva della minaccia di una esplosione.

La notizia è stata data per primo dal canale LNT durante la trasmissione «900 sekundes».
L’aeroporto è stato immediatamente evacuato, viaggiatori e tutto il personale sono stati allontanati. Sonos stati sospesi ovviamente anche tutti i voli, che all’inizio sono stati dirottati verso aeroporti vicini.

L’allarme è poi rientrato dopo il sopralluogo di inquirenti ed artificieri che hanno dato il via libera al rientro del personale di terra ai proprio posti di lavoro. I voli riprenderanno il prima possibile, sicuranteme nel corso della mattinata. Ne ha dato notizia la radio lettone.

Stamattina alcuni voli all’aeroporto di Riga avevano già subito dei ritardi a causa della nebbia.

One Comment to “Cessato l’allarme bomba all’aeroporto di Riga. Il personale rientra, riprendono i voli”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: