Sondaggio sui partiti in Lettonia: Saskaņa sempre in testa, avanza ZZS

I russofoni di Saskaņa restano il partito più popolare nei sondaggi dell’ultimo mese con il 21,5% del gradimento. Al secondo posto sale il partito dei verdi e contadini, con il 14,1%, ai suoi massimi storici.


Non ci sono particolare novità nei sondaggi elettorali delle ultime settimane in Lettonia. Secondo il più recente, quello effettuato dall’agenzia SKDS, il partito che riscuote il maggior gradimento dagli intervistati resta quello russofono di Saskaņa, per cui oggi voterebbe il 21,5% dei lettoni.
Ma il dato più interessante di questo sondaggio riguarda ZZS, il partito dei verdi e dei contadini, che per SKDS avanza al secondo posto con il 14,1%. Si tratta di uno dei massimi storici per ZZS, che storicamente si aggira intorno alla soglia del 10%.

ZZS è attualmente una delle forze che compongono la coalizione che sostiene il governo Straujuma (Vienotība), ma non ha nascosto negli ultimi tempi l’ambizione di guidare direttamente l’esecutivo, tanto che molti danno per probabile al termine del semestre di presidenza europea della Lettonia a fine giugno, una possibile crisi di governo.

Questa estate del resto per la politica lettone sarà un momento cruciale, con l’elezione del presidente della repubblica. Non è escluso che questa elezione possa in qualche modo incidere anche sui futuri equilibri di governo. La coalizione che sostiene Laimdota Straujuma, formata da Vienotība, ZZS e Visu Latvijai!, sta cercando un accordo su una possibile candidatura unitaria. Proprio ieri ha offerto la sua disponibilità il rettore della Latvijas Universitāte (LU) Mārcis Auziņš. Molto dipenderà anche dalla decisione dell’attuale presidente Andris Bērziņš, appoggiato proprio da ZZS, di ricandidarsi o meno.

Non è escluso che un accordo per una candidatura unitaria della coalizione di maggioranza comporti anche un accordo per un cambio alla guida del governo. ZZS potrebbe dare il via libera ad un nome proposto da Vienotība e Visu Latvijai!, in cambio della poltrona di primo ministro e della caduta del governo Straujuma.

Del resto le altre due forze dell’attuale maggioranza, Vienotība e Visu Latvijai!, attualmente secondo i sondaggi non godono di ottima salute. Entrambe i partiti sono dati da SKDS intorno al 10%, in calo rispetto ai consensi ottenuti nelle ultime politiche, e soprattutto rispetto alla crescita di ZZS.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: