La vita di Aspazija in scena allo Jaunais Rīgas teātris

Un testo di Inga Ābele porterà sul palco del JRT  la storia della grande poetessa lettone, compagna di Rainis, nel 150° anniversario dalla nascita. La prima il 18 marzo


Uno dei temi più ricorrenti nell’agenda cultura di quest’anno in Lettonia è certamento la celebrazione dei 150° anni dalla nascita di Rainis e Aspazija, due vette della poesia lettone nonché compagni di vita, in esilio e in patria.

Lo Jaunais Rīgas teātris dedica ad Aspazija, la grande poetessa lettone uno studio su testo di Inga Ābele, una delle più importanti narratrici lettone di oggi. Il debutto di “Aspazija. Personīgi” è in programma il prossimo 18 marzo nella Lielaja zāle dello JRT.

Il testo della Ābele ripercorre la vita di Aspazija, prima Johanna Emīlija Lizete Rozenberga, poi Elza Pliekšāne dopo la sua unione con Rainis (Jānis Pliekšāns), ed infine Aspazija, dal personaggio mitologico di Aspasia, amante di Pericle.

In particolare sarà proprio il rapporto di vita e artistico con Rainis, uno degli aspetti trattati dalla rappresentazione, un rapporto inscindibile che ha contraddistinto non solo la vita ma anche la loro produzione artistica, come pure la loro attività politica.

Sarà Baiba Broka ad interpretare il ruolo di Aspazija sul palco dello JRT, mentre Rainis sarà interpretato da Ivars Krasts e Ģirts Krūmiņš. La regia dello spettacolo è di Māra Ķimele, le musiche di un autore d’eccezione, Jānis Šipkēvics (Shipsi degli Instrumenti).

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: