Il ministro delle finanze Vilks: “Le acciaierie di Liepāja entro l’anno torneranno a produrre”

Ore decisive per l’acquisto dell’azienda, una delle più grande del settore in Europa, attualmente chiusa. Due società in corsa: un magnate russo e un gruppo ucraino.

Foto Ria Novosti
Le acciaierie “Liepājas metalurgs” riprenderanno la produzione entro la fine dell’anno. Ne è convinto il ministro delle finanze lettone Andris Vilks, che ha sottolineato come la ripresa dell’attività della grande azienda metallurgica lettone potrà incidere positivamente sull’economia del paese.

Le acciaierie “Liepājas metalurgs” hanno cessato diversi mesi fa la produzione, e sono state in stato di fallimento. Lo stato lettone ha dovuto pagare debiti per 73 milioni di euro contratti dalle acciaierie con la banca italiana Unicredit. Adesso la fase di ricerca di acquirenti disposti ad ottenere la proprietà della fabbrica e a far riprendere l’attività è entrata nell’ultima fase.

Sono rimaste in due le società in corsa per l’acquisizione di “Liepājas metalurgs”: la “United Group” registrata in Lussemburgo ma di proprietà del magnate russo Igor Shamis e la società ucraina “KVV Group”. Nelle prossime ore è attesa la decisione dell’amministratore straordinario Harald Velmer.

In ogni caso sembra vicina la soluzione della vicenda delle acciaierie di Liepāja, una delle aziende più importanti del settore in Europa. Il ministro delle finanze Vilks è scettico sulla possibilità di recuperare i soldi spesi dallo stato per sanare i debiti con Unicredit, spera almeno di ottenere qualcosa, ma soprattutto sottolinea gli effetti benefici della ripresa dell’attività delle acciaierie su tutta l’economia lettone.

Impatto sull’occupazione (tantissimi sono gli operai e i dipendenti delle acciaierie che sono rimasti senza lavoro), benefici sul prodotto interno lordo e sulle imposte, e un nuovo elemento di traino delle esportazioni.
Questi in sostanza i vantaggi che il ritorno alla produzione delle acciaierie porterebbe a tutto il sistema economico del paese.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: