Sarà presente l’orchestra sinfonica di Liepāja e il coro dell’Accademia nazionale “Latvija” diretto da Māris Sirmais (Lettonia), Paul Megi (Estonia) e Modest Pitrenis (Lituania). Ma molti saranno anche i solisti e i gruppi che si alterneranno sul palco allestito per il concerto, a cui si potrà assistere gratuitamente.