Prosegue l’Olimpiade dei cori a Riga: oggi concerti all’Arēna Rīga e alla Lielajā ģilde

Ieri il concerto di inaugurazione con la presentazione dei paesi partecipanti. Ogni giorno concerti ed esibizioni ad ingresso gratuito nei parchi principali della città.

Foto Leta
Dopo il concerto di apertura svoltosi ieri all’Esplanāde e il concerto di gala di ieri sera all’Arēna Rīga, il programma dell’8° Olimpiade dei cori, che quest’anno viene organizzata a Riga, prosegue oggi con il Concerto delle stelle sempre all’Arēna Rīga e con il “Svētku koncerts” (Concerto della festa) alla Lielajā ģilde.

Lo “Svētku koncerts” alla Lielajā ģilde si aprirà alle 19 e vedrà la partecipazione di quattro cori, da Canada, Spagna, Sud Africa e Singapore. Al centro delle esibizioni le musiche folkloristiche di questi paesi, dal folklore basko, ai ritmi africani e asiatici, su musiche tradizioniali e anche contemporanee.

I cori che parteciperanno sono “Prairie Voices” (Canada), “Landarbaso Abesbatza” (Spagna), “Stellenbosch University Choir” (Sud Africa) e “Hwa Chong – Nanyang Choir” (Singapore).

Il Concerto delle stelle, che invece è in programma all’Arēnā Rīga a partire dalle 21 vedrà la partecipazione del prestigioso gruppo vocale svedese “The Real Group”, il gruppo di percussionisti giapponesi “Yamato Drummers of Japan”, l’Abonementa orķestris di Intars Busulis, uno dei più famosi interpreti jazz lettoni, i gruppi “Elektrofolk” e “Ladies First” dalla Germania, il “Vocal Motion Six” dalla Namibia, il coro femminile del Duomo di Riga “Tiara”, il collettivo di danza “Dzirnas”. Sul palco a dirigere –  Aira Birziņa.

Ieri sera all’Arēna Rīga si è svolto intanto il concerto di gala con la presentazione e la sfilata delle nazioni partecipanti, alla presenza di molte autorità e del presidente lettone Andris Bērziņš.

Ogni giorno comunque durante le Olimpiadi dei Cori sono in programma concerti ed esibizioni ad ingresso gratuito all’Esplanāde, Vērmanes dārzs, “Origo Summer Stage” e al Giardino Botanico dell’Università di Lettonia.

Le Olimpiadi dei cori fra l’altro quest’anno giungono in Lettonia proprio in coincidenza con l’anno in cui Riga è capitale europea della cultura, e questa manifestazione rappresenta uno dei principali eventi del programma di Riga 2014.

Nei dieci giorni in cui si svolgerà l’Olimpiade dal 9 al 19 luglio, a Riga saranno presenti 460 cori da 73 paesi in rappresentanza di tutti e cinque i continenti. Saranno 27 mila i partecipanti in totale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: