Quindici bandiere blu per le spiagge della Lettonia in vista dell’estate

Fra le località balneari premiate col maggiore riconoscimento internazionale quelle molto popolari e frequentate dai turisti come Jūrmala e Saulkrasti. Promossi anche il lago di Engure e le spiagge di Ventspils e Liepāja.

Un panorama della spiaggia di Saulkrasti

Un panorama della spiaggia di Saulkrasti

Questa estate saranno 15 le bandiere blu che sventoleranno sulle spiagge della Lettonia, sia marine che lacustri, che determinano il livello di qualità dell’acqua e dell’ambiente, attraverso il cosidetto “ecocertificato” del turismo.

La certificazione viene assegnata dall’organizzazione internazionale per le certificazioni ambientali “Bandiera Blu”, e il certificato alle quindici località balneari prescelte verrà consegnato attraverso una cerimonia che si svolgerà al ministero dell’ambiente lettone.
Fra le località premiate con la bandiera blu ci sono anche le spiagge più frequentate dai lettoni e dai turisti, come quelle di Jūrmala (nelle sue spiagge più famose come Jaunķemeri, Majori, Bulduri, Dzintari) e di Saulkrasti meta preferita da molti abitanti di Riga.

La Bandiera azzurra è il più autorevole riconoscimento internazionale sulla qualità dell’ambiente nelle coste e nelle località balneari, e prevede tre categorie, per la balneazione, per gli approdi ai porti, e per gli approdi individuali.

Per quanto riguarda la Lettonia quest’anno le bandiere blu sono state assegnate alle seguenti località balneari.

• Ventspils
• Liepāja, spiaggia presso lo stadio
• Stropu ezers, il lago nei dintorni di Daugavpils
• La spiagga di Vakarbuļļu a Rīga.
• La spiagga del camping di Abragciems nel lago Engure
• La spiaggia di Mārtiņsala a Kuldīga.
• La spiaggia del bacino di Radža a Jēkabpils
• Le spiagge di Jaunķemeri, Majori, Bulduri, Dzintari a Jūrmala
• Le spiagge di Saulkrasti.

I porti di:
• Liepāja
• Pāvilosta Marina
• Kapteiņu osta a Kuiviži

La cerimonia di consegna dei certificati, al ministero dell’ambiente, sarà anche l’occasione per informare i media e l’opinione pubblica sulla campagna “Il mio mare 2014”, che si svolge per il terzo anno consecutivo. Una spedizione per le coste del mar baltico in Lettonia, con l’obiettivo di rendere più popolari i comportamenti responsabili nei confronti dell’ambiente e in particolare delle coste del mar baltico.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: