Grande inizio della Lettonia ai mondiali di hockey: sconfitta la Finlandia (3-2)

Storica vittoria dei lettoni, la prima in assoluto sui finlandesi, e la prima alla gara d’esordio dei mondiali in Bielorussia. Una grande prestazione di fronte a tanti tifosi lettoni giunti a Minsk.

Foto Reuters Scanpix (via Apollo.lv)
La Lettonia comincia nel migliore dei modi il mondiale di hockey in Bielorussia, battendo la forte Finlandia per 3-2. I lettoni hanno dominato per lunghi tratti la gara, ma sono riusciti a ribaltare il risultato solo nel terzo periodo, rimontando dal 1-2.

Grande prestazione della squadra guidata dal tecnico canadese Ted Nolan, che ha potuto anche contare su un pubblico quasi interamente dalla propria parte. Moltissimi infatti sono stati i tifosi lettoni giunti a Minsk per seguire la nazionale e le tribune del palazzetto del ghiaccio di Minsk sembravano quelle dell’Arena Riga, piene di bandiere rossobiancorosse.

L’avvio di gara è stato in realtà una doccia fredda per la Lettonia, che dopo pochi minuti era già sotto per la rete siglata da Salomeki. Ma ci ha pensato pochi minuti dopo Kaspars Daugaviņš, uno dei migliori della partita, a riportare la Lettonia in parità.

Il secondo periodo è stato per lunghissimi tratti dominato dai lettoni, che sorprendentemente hanno chiuso spesso nel terzo d’attacco i finlandesi, non riuscendo però a sfruttare anche diverse superiorità numeriche. Come spesso succede poi alla prima inferiorità numerica del periodo, i lettoni hanno subito la rete dei finlandesi, con Mentile.

Poteva essere una rete che spezzava le gambe alla Lettonia, ma la squadra di Nolan ha ricominciato nel terzo periodo ad attaccare senza sosta, riuscendo prima con Sotnieks e poi con Kulda a segnare le reti che hanno permesso la rimonta.

Una vittoria di grandissima importanza per il morale e l’entusiasmo della Lettonia, che dopo l’ottimo ottavo posto alle recenti Olimpiadi di Soci, vogliono replicare il piazzamento fra le prime otto. La vittoria con la Finlandia permette ai lettoni di partire col piede giusto e di conquistare punti già molto preziosi per la classifica del loro girone.

Adesso la squadra di Nolan è già chiamata a tornare sul ghiaccio. Alle 12.45 di domenica la Lettonia sfiderà la Germania, in un’altra gara molto importante, contro un’avversaria diretta probabilmente per l’accesso al turno successivo.

Esordio negativo invece per l’Italia, impegnata nell’altro girone dei mondiali. Gli azzurri sono stati sconfitti per 3-0 dalla Norvegia.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: