Da giugno aperta al pubblico la nuova Biblioteca nazionale lettone al Gaismas pils

L’inaugurazione ufficiale resta però fissata per il 29 agosto, data di nascita della Biblioteca. In sette mesi trasferiti oltre 3 milioni di volumi.

Il Gaismas pils, nuova sede della Biblioteca nazionale lettone

Il Gaismas pils, nuova sede della Biblioteca nazionale lettone (foto via Ir.lv)

Già dal prossimo giugno la nuova Biblioteca nazionale lettone sarà aperta agli utenti nel nuovissimo edificio del Gaismas Pils (Palazzo di Luce), il nuovo simbolo di Riga 2014 capitale della cultura europea.

Anche se l’apertura ufficiale è in programma solo per il 29 agosto, data di nascita della Biblioteca nazionale lettone, i locali e la gran parte dei libri saranno disponibili per i lettori e i visitatori della Biblioteca già dall’inizio di questa estate.

Le ultime formalità, legate all’utilizzo dei locali e alle necessarie autorizzazioni, dovrebbero concludersi entro maggio, e da giugno quindi è prevista la possibilità da parte dei lettori di accedere al Gaismas Pils. E’ quanto ha rivelato il ministro della cultura Dace Melbārde e il direttore della Biblioteca Andris Vilks in una conferenza stampa.

Nei mesi scorsi si erano registrati ritardi nelle ispezioni relative ai sistemi di sicurezza, formalità che sono state ormai quasi tutte eseguite.

Prosegue a buon ritmo anche il trasferimento nel Gaismas pils di tutti i volumi di proprietà della Biblioteca nazionale dai vari edifici in cui erano dislocati finora. A metà aprile è stato completato il trasferimento dei libri dalla sede di Jēkaba ielā 6/8, mentre nei prossimi giorni inizierà il trasferimento del resto dei volumi e degli altri documenti dalle sedi di Kr.Barona ielā 3 e di Anglikāņu ielā 5.

Il direttore della Biblioteca nazionale Andris Vilks

Il direttore della Biblioteca nazionale Andris Vilks

Il direttore della Biblioteca Vilks non nasconde la sua soddisfazione per essere vicini a centrare l’obiettivo di trasferire in sette mesi circa 3 milioni di copie di libri e raccolte.
Come si ricorderà, il trasferimento dei primi libri dalla vecchia sede di Barona iela nei nuovi locali del Gaismas pils, era iniziato lo scorso 18 gennaio, con una grande catena umana che ha inaugurato il trasferimento dei primi volumi con una eccezionale mobilitazione popolare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: