Posts tagged ‘Ziedot.lv’

22 marzo 2011

Calo demografico e ripiegamento su se stessa: le ombre della società lettone


Oggi i lettoni economicamente attivi ammontano a circa 1,5 milioni. Fra venti anni, secondo l’andamento demografico del paese, saranno appena 1 milione. Numeri che mettono in allarme tutto il sistema sociale ed economico del paese baltico. E’ questa la sfida più difficile, ancora più ardua dell’attuale congiuntura di crisi economica, che la Lettonia si troverà ad affrontare nei prossimi anni.

L’allarme lo hanno lanciato a più riprese in molti negli ultimi anni. Adesso lo fa anche il demografo Edvīns Vītoliņš: “Già adesso l’età media del paese è di 40 anni. Siamo una società molto vecchia”.
Vītoliņš sostiene la necessità di una forte campagna di sensibilizzazione all’interno della società lettone per la crescita della natalità, sia facendo scendere in campo varie celebrità del paese, sia promuovendo da parte del governo strumenti che incentivino le famiglie a fare figli, in termini di sostegni economici e assistenziali.
Il demografo chiama a raccolta anche le aziende: “E’ importante che le aziende partecipino a questa campagna per la natalità e per gli aiuti alle famiglie. Un uomo senza figli percepisce uno stipendio tutto per sé, e quando va in pensione riceve la sua pensione a spese dei bambini del vicinato.”
Secondo Vītoliņš anche l’immigrazione può essere utile, ma solo in alcuni settori, mentre nel lungo periodo potrebbe creare delle difficoltà per l’integrazione.

Il rischio per la società lettone è quello di un ripiegamento su se stessa. Lo indica anche Rūta Dimanta, direttrice dell’associazione benefica Ziedot.lv:

“Le richieste di assistenza diminuiscono. Le persone sono diventate più povere e meno attrezzate, ma hanno finito per abituarsi a questo statuts, e questo è un segnale positivo da una parte, ma negativo dall’altra. E’ un bene perché ha imparato a sopravvivere. Male perché la qualità della vita si è abbassata: meno sanità, meno istruzione, per non parlare della cultura.”

Fonti e interviste da Apollo.lv

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 367 follower