Negata a Lužkov la residenza in Lettonia

L’ex sindaco di Mosca Jurij Lužkovha chiesto il permesso di residenza in Lettonia, attraverso l’ambasciata russa di Riga. Il governo lèttone, attraverso il ministro dell’interno Linda Murniece lo ha definito persona non gradita negandogli la possibilità di risiedere in territorio lèttone. Lužkovsi era espresso in passato diverse volte in termini critici nei confronti della politica lèttone nei confronti della minoranza russa. Probabilmente Lužkov, entrato negli ultimi tempi in rotta di collisione con Putin, cerca di stabilire una residenza in territorio dell’Unione Europea per sfuggire a possibili guai giudiziari nel proprio paese.

About these ads

One Trackback to “Negata a Lužkov la residenza in Lettonia”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 368 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: